Regione Veneto

Comune di Salara
Portale Istituzionale

INIZIO LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DI UN TRATTO DI VIA ROMA

Pubblicata il 18/11/2022

COMUNICAZIONE DEL SINDACO
INIZIO LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA
DI UN TRATTO DI VIA ROMA CON:
- ABBATTIMENTO DEI TIGLI E SUCCESSIVA NUOVA PIANTUMAZIONE
- MESSA A DISPOSIZIONE DELLA CITTADINANZA DEL LEGNAME

 
Si informa la cittadinanza che in data 23 novembre 2022 inizieranno i lavori di miglioramento della
sicurezza stradale che comprendono l’intersezione della SP1 (tratto di via Roma che diviene via Bosco
Papino) con la SR6 Eridania dove, da gennaio 2023, è prevista la realizzazione della rotatoria.

Il primo intervento – in via Roma - prevede l’abbattimento dei tigli, ormai non idonei per proporzioni e pericolosi
per la viabilità (uno è caduto lo scorso agosto e un altro alla fine del 2019) e il rifacimento dei vialetti pedonali,
deteriorati a causa dell’affioramento delle radici degli alberi.
Riguardo l’abbattimento dei tigli, dei quali è comprensibile il valore affettivo in quanto da decenni caratterizzano
il centro storico di Salara, si assicura che sono stati adeguatamente coinvolti gli Enti preposti e che verranno subito
piantumati nuovi alberi idonei, per tipologia di radici, ad un viale pedonale insistente su una strada provinciale di
collegamento quale è la SP1.

L’importo totale dell’opera di realizzazione della rotatoria tra la SR6 “Eridania” e la Strada Provinciale 1 con messa
in sicurezza della viabilità interna tratto di Via Roma è di € 520.000,00 finanziata come segue:
Quota Regione Veneto € 246.691,23 + Quota Veneto Strade € 198.533,20 + Quota Comune di Salara € 74.775,57

Con l’intenzione, da parte dell’Amministrazione Comunale, di sostenere le famiglie che stanno affrontando il caro
energia,
IL LEGNAME RICAVATO DALL’ABBATTIMENTO DEI TIGLI, SARÀ MESSO A
DISPOSIZIONE GRATUITAMENTE DELLA CITTADINANZA PER USO DOMESTICO.

Il legname rimarrà posizionato nell’area verde di fronte al magazzino comunale per circa 10 giorni e, con auspicabile
spirito di cittadinanza responsabile, sarà possibile venire a recuperarlo con i propri mezzi, autonomamente e
liberamente senza limiti di quantità.
Il Comune di Salara non si riterrà responsabile per eventuali danni a cose o persone che potrebbero verificarsi
durante le operazioni di approvvigionamento, movimentazione e carico del legname da parte dei cittadini, dei quali
si confida nel buonsenso.

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato AVVISO SINDACO del 18nov2022 abbattimento tigli.pdf 110.54 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto